Giappone

Il Giappone è uno dei paesi più tecnologicamente avanzati, ma mantiene i valori e la cultura tradizionali come la calligrafia, le cerimonie del tè e le geishe. Ha città indaffarate, moderne e splendidi paesaggi naturali come il Monte Fuji, e spettacolari rosa durante la stagione dei fiori di ciliegio. 

Famiglia ospitante e vita quotidiana

E' molto difficile adattarsi alla cultura giapponese, quindi gli studenti devono avere una mentalità aperta ed essere attenti alle differenze culturali e alle abitudini e tradizioni della famiglia ospitante. Ad esempio, per andare d'accordo con la tua famiglia ospitante giapponese, è importante comprendere la "comunicazione non verbale". Quando chiedi un favore, i giapponesi spesso dicono "SI" anche se in realtà significano "NO", questo perchè i giapponesi ritengono spesso che dire "No" sia scortese e che possa ferire i tuoi sentimenti. Ogni famiglia in Giappone ha le proprie regole che gli studenti devono seguire, come i coprifuoco, tali che come regola generale, gli studenti dovrebbero essere a casa entro le 18:00 (prima dell'ora di cena). È insolito che gli studenti possano stare fuori dopo le 21:00 anche nei fine settimana, e gli studenti adolescenti normalmente non vanno alle fest in Giappone. La pulizia è molto importante per le famiglie ospitanti giapponesi e molti non permetteranno agli studenti di portare cibo in camera da letto. In Giappone, i saluti fatti ad arco sono un modo molto importante ed hanno bisogno che ci si eserciti nel farli. Le famiglie giapponesi sono calde e premurose e adorano ospitare studenti di scambio.

Sistema scolastico giapponese

In Giappone il sistema scolastico è molto moderno, avendo preso come modello quello americano e si caratterizza però per un maggiore rigore. Il periodo accademico va da Aprile a Marzo dell’anno successivo, il sistema scolastico è noto come sistema 6-3-3: 6 anni di scuola elementare da 6 anni e 3 anni ciascuno di scuola media e secondaria. Nell'anno Senior (Grade 12) gli studenti giapponesi che intendono andare all'università studiano per esami molto rigorosi e competitivi, quindi gli studenti di scambio sono generalmente collocati ai gradi 10 o 11. Generalmente nel sistema scolastico giapponese i singoli insegnanti insegnano diverse materie in modo da non dover necessariamente spostarsi in differenti aule. Questa classe diventerà la tua "stanza di casa" e dovrai prendere parte a compiti generali che includono la pulizia della classe, ovvero spazzare, pulire la lavagna, le scrivanie, ecc. Questa è una pratica standard in Giappone per dare un senso di responsabilità agli studenti. Le scuole giapponesi richiedono uniformi e hanno regole severe sull'aspetto e il comportamento degli studenti.